Pico Basket 1971 Mirandola
Pico basket home    Pico basket 1971 Mirandola    storia    Pico basket 1971 Mirandola    squadre    Pico basket 1971 Mirandola    galleria    Pico basket 1971 Mirandola    guestbook    Pico basket 1971 Mirandola    contatti    Pico basket 1971 Mirandola    link    Pico Basket
Immagine Pico basket 1971 Mirandola Immagine Pico basket 1971 Mirandola
Scopri le squadre   Lascia un commento   Vedi le foto
Pico Basket 1971 MirandolaLa storia
  ti trovi in storia > All Star Pico
Pico Basket 1971 MirandolaAll Star Pico

Coloro che cresciuti nella Pico sono diventati famosi e hanno portato il nome di Mirandola nel mondo del basket internazionale.

MARCO CAVICCHIOLI

Marco Cavicchioli è nato a Mirandola il 9 Gennaio 1961. Giocatore di calcio, fu strappato a quella disciplina dalle insistenze di Andrea Ganzerli, allora coach del Pico, che lo avvicinò alla palla a spicchi. Si mise immediatamente in mostra diventando protagonista negli Allievi, ma giocando anche tra Cadetti, Amatori ed una volta in Promozione.
La sua stazza richiamò l'attenzione della Virtus Sinudyne Bologna, che nel '76 lo invitò ad un provino e subito lo portò in quella città preferendolo a ragazzi tecnicamente più preparati, ma sicuramente meno grintosi.
Tre anni di campionati giovanili a Bologna, con un terzo posto nella categoria Juniores del '77, condito da diverse convocazioni tra i nazionali under 18. Fu poi trasferito "a farsi le ossa" nei campionati minori, precisamente nella serie D del Fornaciari di Reggio E. che, anche con il suo contributo, salì prima in C2, poi in C1 ed infine in B. Da Reggio il ritorno a Bologna dove approdò al Castiglione, che partecipava al campionato di C. Un'annata anonima al culmine della quale finì ad Imola, sponda Fanti, che militava in C2.
Tre promozioni consecutive lo portarono prima in C1, poi in B2 ed infine nella Eccellenza della B dove giocò due stagioni da protagonista. In particolare il 1989/90 lo vide raggiungere i ply-off per la promozione alla serie A e segnare 277 punti con 144 rimbalzi e 57 recuperi.
Dal 1991 ha giocato 5 anni a Medicina in D il primo anno e in C fino al 1996 quando viene ceduto al TREBBO BASKET che militava in serie D per finire la carriera di giocatore nel 2000 dopo quasi 24 anni di carriera.
Nel 2002 la sua nuova carriera da allenatore con il MEDICINA in C2. Nel 2004 porta il Trebbo dalla C2 alla C1 dove arriva ai playoff nel 2005. Attualmente è responsabile del settore giovanile del CALDERARA e allenatore dell’ALTEDO BASKET serie D.

Pico Basket Mirandola Pico Basket Mirandola Pico Basket Mirandola Pico Basket Mirandola Pico Basket Mirandola

ANDREA MORSELLI

Nato a Modena il 30/07/1966 cresciuto nelle giovanili della Pol Pico dal Minibasket (2 volte campione provinciale con allenatore Danilo Testi) fino al debutto in prima squadra a soli 14 anni. Entrato in pianta stabile in prima squadra nel 1982 in promozione arriva alla finale persa contro il Correggio.
L’anno successivo viene promosso in serie D sotto la guida del prof. Erio Aguzzoli vincendo il match decisivo nel campo neutro di Reggiolo contro il Jolly Reggio Emilia.
Un anno in serie D, poi il trasferimento a Carpi in serie C2 nel 1985 sfiorando la promozione diretta in B2. Rientrato a Mirandola dove nel 1987 con la guida del coach reggiano Auro Zecchetti, la Montorsi Mirandola stravince la serie D e viene promossa in serie C. Tre anni in C, uno con Zecchetti e due con coach Salieri, poi il ritorno nella Mirandola del suo primo allenatore Danilo Testi nel 1991/92 e la Coop Muratori Mirandola viene promossa in serie B2.
Nel 1992/93 lascia Mirandola, (che poi retrocederà) per andare nel Verdeta Modena in serie C1. L’anno successivo ritorna a Mirandola sotto la guida del grande Elio Pierich in C1 dove la guardia mirandolese gioca ai suoi massimi livelli. Record personale, infatti, è di 40 punti in C1 nella partita PICO – LECCO.
Nel 1995/96 emigra a Viadana in serie C2 dove rimane anche nella stagione successiva.
Nel 1997/98 ritorna a Mirandola in serie D allenato dal suo grande amico Luigi Giliberti col quale nasce anche una collaborazione con il settore giovanile.
Nel 1999/2000 la squadra mirandolese vince il campionato e viene promossa in C2, mentre l’anno successivo la squadra naviga a metà classifica. Andrea Morselli è l’unico giocatore mirandolese ad aver giocato e vinto dalla promozione fino alla serie B2 con la gloriosa casacca del Pol. Pico ed a non essere mai retrocesso.

Pico Basket Mirandola Pico Basket Mirandola